Pillole di bellezza

Le Tisane: guida alla consumazione

Le tisane sono una delle bevande più consumate al mondo (circa 400 miliardi di tazze all’anno). Oltre a rappresentare un momento piacevole da dedicarsi, possono essere anche un valido aiuto per l’organismo, che può beneficiare delle proprietà benefiche e depurative delle piante.

Le tisane vengono preparate utilizzando sia la parte legnosa che la parte tenera delle piante. Quindi sia le foglie e i fiori che la corteccia e le radici.

Dove comprarle

Le tisane che trovi in erboristeria sono di maggiore qualità, non contengono altro che piante e sono decisamente più efficaci, soprattutto se le utilizzi per risolvere qualche piccolo problema di salute e stare meglio.

Come prepararle
  • non usare mai il metallo per preparare una tisana. Il metallo, infatti, a contatto con alcune piante le fa ossidare, vanificando tutti i benefici e le proprietà. Usa sempre un bollitore o un pentolino smaltato o in inox.
  • non preparare la tisana troppo in anticipo e buttala se non l’hai consumata nelle 24 ore, a meno che la ricetta non specifichi che puoi conservarla. Tutte le tisane dovrebbero essere preparate sul momento e, durante l’infusione, essere coperte con piattino o un coperchio per tisane, così da evitare che le sostanze volatili possano evaporare e far perdere così efficacia alla bevanda.
  • abituati a gustare le tisane al naturale, senza aggiunta di dolcificanti, sia per apprezzare di più il sapore delle piante, sia per evitare di immettere troppe calorie nel tuo corpo.
Aumentare i benefici

Per potenziare gli effetti delle erbe, puoi aggiungere alle tue tisane degli oli essenziali. Chiedi sempre prima un parere al tuo erborista di fiducia per assicurarti che non ci siano controindicazioni legate al tuo stato di salute. Usali con cautela perché i principi attivi sono estremamente concentrati ed è quindi importante rispettare i dosaggi prescritti.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *