Ad ogni fiore, il suo profumo: perché e come sono usati i fiori in profumeria

Il termine “profumo” viene dal latino “per fumum”- attraverso il fumo- dal momento che i primi profumi provenivano dagli aromi bruciati come l’incenso o dal sacrificio degli animali. Tecnicamente si definisce “aroma” il risultato dell’insieme delle sensazioni gustative ed olfattive provocate da una o più molecole, dette “stimolanti” o “aromatizzanti”, che agiscono su particolari recettori …